RETE

Asociación para la Colaboración entre Puertos y Ciudades // Association for the Collaboration between Ports and Cities

Access for partners and subscribers

Nodo Avanzato di Livorno: incontro Propeller Club Port of Leghorn

Monday, 28 de October, 2019

RETE_Giani-Bonciani

COMUNICATO STAMPA

“Con la costituzione del nodo avanzato di Livorno” – dice l’assessore al porto del Comune di Livorno, Barbara Bonciani – “si avvia un processo  finalizzato a rafforzare la relazione fra città e comunità portuale“. Incontro Propeller Club Port of Leghorn il 28 ottobre.

LIVORNO – Il rapporto tra area urbana e quella portuale è il tema dell’incontro promosso dal Propeller Club Port of Leghorn e che si svolgerà lunedì 28 ottobre alle ore 19,00 – presso lo Yacht Club (g.c.) al Molo Mediceo.

Interverranno alla conferenza l’assessore al Porto del Comune di Livorno, Barbara Bonciani ed il professore Massimo Clementedirettore del Comitato scientifico di RETEAssociazione Internazionale per la Collaborazione tra Porti e Citttà. Sarà l’occasione per avere un confronto programmatico tra l’istituzione locale e quella universitaria sulla dimensione pubblica del mare e del waterfront come bene comune e occasione di riqualificazione e sviluppo.

Il panel ospite del Propeller vede due relatori di grande competenza, in quanto l’assessore Bonciani è ricercatore associato al CNR di Torino e presidente dell’associazione di promozione sociale laboratorio Port-Labs oltre che dipendente in aspettativa dell’Ufficio Studi dell’Autorità di Sistema; il professor Massimo Clemente porta invece l’esperienza del progetto internazionale RETE, che promuove anche la rigenerazione urbana e la partecipazione pubblica a progetti collaborativi per lo sviluppo sostenibile dei territori costieri. In apertura della serata, alle 19, sarà presentato un video di TEDx Livorno.

Il tema di città-porto è naturalmente molto a cuore a tutti noi imprenditori portuali - riporta Maria Gloria Giani presidente del Propeller - che ci muoviamo professionalmente nel settore ma che al tempo stesso siamo i cittadini e gli abitanti di Livorno. A livello nazionale Propeller il presidente Masucci lo scorso settembre mi ha chiesto di aprire proprio a Livorno il primo degli incontri con RETE, incontri che in novembre si terranno in Adriatico per poi concludersi in dicembre a Napoli. Fatalmente proprio il 3 ottobre è stato siglato l’accordo fra RETE e la città di Livorno per cui ho invitato con piacere al panel l’assessore Bonciani che affiancherà il prof. Massimo Clemente nel nostro convegno”.

Con la costituzione del nodo avanzato di Livorno – spiega l’assessore Bonciani - si avvia un processo operativo finalizzato a rafforzare la relazione fra città e comunità portuale e ad instaurare una collaborazione costante fra istituzioni e privati per il raggiungimento di obiettivi comuni. La collaborazione attivata con l’associazione RETE permetterà alla città-porto di Livorno di proporsi in modo innovativo in ambito internazionale, favorendo la costituzione di nuove relazioni e accrescendo la propria visibilità